Agosto 21st, 2014

, marinconia, 

ci piacciono le stelle

ci piacciono le stelle

(Fonte: , via dammitdaria)

Agosto 19th, 2014

dopo “a volte ritorno” di John Niven continua la serie di libri da spiaggia.

Agosto 16th, 2014

Per qualche motivo che ignoro, mi piaci moltissimo.

Molto, niente di irragionevole, direi quel poco che basta a far si che di notte, da solo, mi svegli e, non riuscendo a riaddormentarmi, inizi a sognarti.

Franz Kafka - Lettere a Milena

(Fonte: mariofiorerosso, via tovarishchkoba)

Visioni notturne della spiggia di Portopalo di Menfi (AG)

Agosto 15th, 2014

drasticdesire:

Megaptera ‎– You Will Never Survive This Nightmare, Slaughter Productions, 1995.

(via gaschamber-forhumanity)

Agosto 13th, 2014

Elaborazioni grafiche di 

cheyenne-randall

Agosto 12th, 2014
Megghiu ‘a morti ‘ra mala sorti
Agosto 9th, 2014

Tornare a casa

(Fonte: youtube.com)

Agosto 8th, 2014
 Macroglossum stellatarum
Per gli amici: Sfinge Colibrì

 Macroglossum stellatarum

Per gli amici: Sfinge Colibrì

Agosto 2nd, 2014

In Sicilia, come si sa, è difficile organizzare e per la  maggior parte del tempo non succede proprio nulla. Così, armi e bagagli, abbiamo colto la palla al balzo e il 31 Luglio siamo andati all’Auro di Catania per vedere Adolescents, Burning Heads e Drop. 
Il concerto è stato carino, un po’ come avere ancora  14 anni e vedere un concerto dei prozac + o dei punkreas, va beh in ogni caso non è stata una di quelle situazioni in cui dire “mi sono divertito un casino”, ma nemmeno da “ma cu mu fici fare”.

Ad ogni modo, durate la mia prima (e credo unica) trasferta hc siciliana ho imparato molte cose, tra le quali:

  • gli amici con i quali vai ad una serata sono importanti, se loro bevono e tu no sarai alienato tutto il tempo.
  • ho ancora l’età per dormire a terra e non avere dolore di schiena tutto il giorno seguente
  • L’unico Pastis che posso bere è quello diluito con le stesse proporzioni di acqua e Zammù
  • La terra di Catania è rossa e te la trovi per giorni nei vestiti, in bocca, dentro al naso.
  • Non accettare birra dagli sconosciuti se non vuoi che ti si accollino tutta la serata
  • Avere i capelli di paglia in testa fa più deevah anni ‘

Con questo passo e chiudo, foto non ce n’è perché non ne avevo proprio voglia. Alla prossima avventura. 

Luglio 22nd, 2014

tagliaquarantadue ha risposto al tuo post “Ritorno a Palermo”

più che altro, se sono in auto significa che del tram nonmenefregapropriouncazzo

Il disagio però è proprio di chi sta in macchina, ma non hanno nemmeno i tratti somatici meridionali, in più quando sei in macchina perchè tanto i mezzi non ci sono e vedi sti cartelli, ti vien voglia di prendere chi li ha pensati e fargli provare l’ebrezza del traffico cittadino.